header image
 

AZ CHANNEL…

Video importato

YouTube Video

AZ-PUNTA MARINA=2-3

Una sconfitta che se non veniva era meglio ma che va presa comunque con il giusto equilibrio: giocata fino alla fine ( dopo aver ribaltato e essere andati al riposo sul 2-1) e venuta a causa di qualche incertezza in alcune situazioni particolari. Le assenze pesano ma la forza del gruppo non sta nel cercare nuovi giocatori (facilmente reperibili) ma nel continuare con quelli che ci sono e che si stanno lentamente guadagnando la stima da parte di tutti stringendo i denti in attesa dei rientri: Ale, Angelo, Lorenz1, Lorenz2 tutti a disposizione e tutti ottimi giocatori che oggi non sono partiti da subito ma presto lo faranno.
Domenica mattina a Mezzano (per fortuna avremo per la prima volta alcuni giocatori basilari senza il peso di una partita sulle gambe 12-24 ore prima) ci giocheremo una bella partita in casa di un’ottima squadra.

Inviato da iPad

AZ CHANNEL LIVE…

Video importato

YouTube Video

AZ-YTF LUGO=3-2

Partita difficile da vincere ma portata a termine con i 3 punti. Dopo il 3-0 di Simone Ciani ci siamo complicati la vita regalando il 3-1 e poi il rigore allo scadere ha chiuso il match 3-2. Bisogna dire che il livello del campionato, specie agonisticamente e come numero di under 30 sta migliorando molto. Speriamo ci sia equilibrio fino alla fine per rendere più bella la stagione. Tutti noi ci auguriamo anche che Mihai non abbia riportato nulla di grave e possa rientrare tra un paio di partite.
Lunedi sempre a Marina andrà in scena il derby contro il Punta Marina. Vietato mancare.

Inviato da iPad

AZ CHANNEL FOR YOU…

Video importato

YouTube Video

AZ-TRAVERSARA=4-0



La solita partita sulla carta abbordabile ma che in realtà facile non è per niente. Primo tempo con diverse occasioni da rete non sfruttate da parte nostra ma che fanno capire che siamo lì pronti a colpire. Nella ripresa c’è voluta la fiammata di Carlitos Sheu che sulla sinistra ha fatto secchi tre avversari per sbloccare la gara. Da sottolineare questo dato importantissimo: per l’ennesima volta i cambi hanno fatto la differenza. Dato basilare, di vitale importanza per ogni squadra. Ottimi anche gli zero cartellini in due partite. Tutto procede attualmente per il meglio. Assemblare l’ennesima fuori serie è stata ed è una grande fatica ma gli ingranaggi sembrano quadrare. Lunedi prenderà il via il campionato e qui si vedrà il vero valore di squadra. In questo campionato i punti e le vittorie avranno maggior peso degli altri anni, sia per il premio in palio, sia per la minor durata della prima fase (14 partite invece che 18) quindi sarà importante dare subito il massimo fin da subito. Giovedi allenamento importantissimo, lunedi il via al campionato sempre a Marina. Avanti tutta senza mollare mai.

Inviato da iPad

AZ-OLIMPIA ORSA=9-1

Il risultato finale non deve trarre in inganno. Gli ospiti hanno giocato alla pari i primi 20 minuti ed hanno dimostrato di essere una buona squadra. Da parte nostra in campo erano presenti 6 giocatori nuovi rispetto ad anno scorso. Lorenzo Fiumana, Giovanni Ricciardi, Angelo Greco, Daniele Gnoni, Mirko Giordani e Simone Ciani più un super Yuri nella ripresa accompagnato da un’altra new entry: Alessandro Troncone che può giocare in più ruoli. Dopo qualche manciata di minuti per sistemarsi in campo abbiamo dato il via ad una partita diversa rispetto al solito: più solidità difensiva, più corsa, più agonismo rispetto allo scorso campionato ma non certo meno gol. Si sono viste cose molto interessanti da valutare e rivedere nelle prossime gare. Giovedi allenamento e lunedi partita. Non serve rimarcare il fatto che la presenza continua e costante sarà l’unica cosa da tenere sempre in mente.

AZ-MEZZANO=3-1

Vittoria in rimonta e un pò sofferta a causa dello 0-1 subito quasi a metà ripresa. Il risultato finale è dalla nostra parte, seppur con qualche brivido. Dopo anni di continue richieste di allargare la rosa, secondo alcuni troppo ristretta, finalmente abbiamo messo in pratica questa piccola ma sostanziale modifica. Chiaro che, giocando sempre in 11, ci saranno cambi un pò più frequenti del solito a vantaggio di tutti, della squadra, senza così doversi spremere per 40 partite avendo sempre ottimi cambi in panchina.
Nel girne a tre passeranno le prime due. Il prossimo weekend si affronteranno Mezzano e Traversara. Si spera nell’intelligenza di tutti nel capire che sarà fondamentale la presenza sempre massima, nessuno escluso e allenamenti compresi.

S.STEFANO-AZ=2-2

Gran bella gara contro un ottima squadra. Stiamo migliorando la condizione fisica e di squadra in generale. Da adesso occorrerà però maggior compattezza di presenza e di mentalità. Questa squadra ha grandi potenzialità, ci sarà solo da trovare il modo di esprimerle. Prima di tutto, cosa essenziale, la presenza costante (come detto) e essere consapevoli della forza del gruppo. Una volta capite e attuate queste semplici regole potremo solo divertirci.

Lunedì finalmente si giocherà per i tre punti.

LOW PONTE-AZj=9-1

Altra “asfaltata” programmata di questa fase di preparazione. Questo inizio di campionato è stato voluto per alzare il ritmo della squadra e contemporaneamente fare “allenamento forzato” contro squadre atleticamente preparate che hanno iniziato da oltre un mese. Noi anche oggi rimaneggiati ma tanto di cappello ai nostri avversari che hanno due marce in più e comunque bene anche noi che abbiamo comunque sempre giocato senza fare barricate (allenandoci bene) e arrivando comunque molte volte a tu per tu con il portiere avversario.
Giovedì si replica a Santo Stefano con altra squadra figc prima di entrare nel nostro habitat naturale da lunedì 18 in coppa regionale a Marina contro il Mezzano.